Leggere PDF con Firefox

Leggere PDF con Mozilla Firefox

Da un bel po’ di tempo non uso più il gigante Adobe Reader per leggere i file PDF. Non che sia un brutto programma, ma ritengo che sia troppo “gonfio” rispetto alle necessità di una considerevole fetta di utenti. Per questo per un periodo sono passato a Foxit Reader, per poi abbandonarlo definitivamente in favore di Mozilla Firefox.
Come, un browser? Sì, esatto, sto parlando del lettore PDF integrato in Firefox a partire dalle versione 15.0.

Usare il lettore PDF integrato nel nostro browser significa:

  • Non dover installare un altro programma;
  • Non dover aggiornare un altro programma;
  • Utilizzare un’altra funzione del browser;
  • Fare i fighi.

Vediamo subito come fare.

Abilitare pdf.js

Il lettore PDF di Firefox è una libreria Javascript chiamata pdf.js, che deve essere abilitata tra le tante e nerd impostazioni avanzate di Firefox.

  1. Digitare about:config nella barra degli indirizzi;
  2. Cercare la voce pdfjs.disabled;
  3. Verificare che non sia impostata su true. In tal caso basta un doppio clic.

about:config Firefox - pdf.js

Abilitare l’anteprima PDF

Il prossimo passo consiste nel dire a Firefox di farci vedere i PDF invece di scaricarli.

  1. Apriamo la finestra delle opzioni semplici (Menu -> Opzioni);
  2. Dirigersi nella scheda Applicazioni;
  3. Cercare PDF ed impostare “Anteprima in Firefox”.

Opzioni Firefox - PDF

Impostare Firefox come lettore predefinito PDF

Ora che abbiamo impostato Firefox per leggere i PDF durante la navigazione., dobbiamo impostarlo come lettore predefinito in Windows.

Banalmente, tasto destro su un file PDF -> Proprietà -> Apri con -> Firefox.

Un tocco di classe

Arrivati a questo punto, abbiamo raggiunto il nostro scopo, ma siamo veramente soddisfatti di vedere l’icona di Firefox per un file PDF? Personalmente no, quindi ho preferito cambiarla. Ecco come:

Dopo aver scaricato un’immagine .ico da un sito specializzato (come iconarchive.com), consiglio di spostarla in una directory che non ci dia fastidio, come C:WindowsIcons.

  1. Apire l’editor del registro di sistema (premere i tasti Win+R e scrivere regedit);
  2. Dirigersi nella chiave HKEY_CLASSES_ROOT e successivamente pdf_auto_file;
  3. Crearvi una nuova chiave DefaultIcon (tasto desto su pdf_auto_file -> Nuovo -> Chiave);
  4. Assegnargli il valore predefinito contenente il percorso assoluto dell’icona appena scaricata, es. C:\Windows\Icons\pdf.ico (doppio clic su “Predefinito” sulla destra).

Regedit - PDF DefaultIcon

Dopodichè basta riavviare explorer.exe per vedere la nostra bella nuova iconcina per i file PDF.

Per qualsiasi problema, domanda, esperienza personale o quant’altro, qui sotto c’è un bel form per i commenti che ti aspetta! 🙂


EDIT 06/11/2014 – grazie e Mauro Valvano

Mauro mi ha fatto notare che il lettore integrato di Firefox non supporta i documenti compilabili (es. modello 730 editabile). Per questa caratteristica occore utilizzare un lettore che la supporti come, appunto, Adobe Reader.

Davide

Fondatore ed Autore at FortyZone
Diplomato nel 2015 in Informatica. Studio Informatica alla Sapienza di Roma. Ho diversi interessi e passioni, tra cui musica, cinema, sviluppo software e web, SEO e digital marketing. Ah, suono il basso.
  • Ciao Forty, bella guida, ma se non sbaglio nelle ultime versioni questa cosa è già abilitata. Anzi, ho dovuto fare il procedimento inverso per abilitare Adobe Reader in quanto sul sito dell’esercito ci sono dei PDF da compilare online, e pdf.js non supporta questa funzionalità

    Saluti.

    • Ciao Mauro, grazie.

      Si, nelle ultime versioni è abilitata di default, ed hai ragione riguardo ai PDF compilabili.
      Ora aggiorno la guida citandoti.

      Grazie per il commento 🙂