Impostazioni processore di VirtualBox, dopo la risoluzione del problema

Cosa fare se VirtualBox non fa selezionare più CPU

Abbiamo appena creato una virtual machine e dobbiamo affidargli due core della nostra CPU ma, inaspettatamente, VirtualBox non ce lo permette.
VirtualBox non permette di selezionare più di un processore (inteso come core). Che fare ora?

Presupponendo che nel BIOS abbiamo eventuali impostazioni di virtualizzazione impostate in modo da permettere la regolare esecuzione di una macchina virtuale, quale può essere la causa di questo problema?

Hyper-V, il gestore di macchine virtuali nativo di Windows, sembra essere un responsabile di questa anomalia: basta disinstallarlo per risolvere e riuscire, quindi, ad impostare più processori ad una virtual machine.

Disinstallare Hyper-V

Pannello di controllo, Attiva o disattiva funzionalità di Windows

  • Dirigersi nel pannello di controllo;
  • Attivazione e disattivazione delle funzionalità di Windows;
  • Cercare Hyper-V e rimuovere la spunta;
  • Premere OK;
  • Riavviare il computer.

    Finestra disabilitazione Hyper-V

Impostare VirtualBox con più core

Dopo aver riavviato Windows (ci saranno due riavvii), potremo riaprire VirtualBox ed impostare più di un processore alla nostra macchina virtuale.

Per qualsiasi problema, suggerimento, soluzione alternativa, o esperienze personali, utilizziamo i commenti qui sotto 😉

Davide

Fondatore ed Autore at FortyZone
Diplomato nel 2015 in Informatica. Studio Informatica alla Sapienza di Roma. Ho diversi interessi e passioni, tra cui musica, cinema, sviluppo software e web, SEO e digital marketing. Ah, suono il basso.